Libri


FIRENZE CAPITALE IDEALE

ANDREA CLAUDIO GALLUZZO, Nicola Biagi, Massimo Cecchi, Roberto Di Ferdinando, Marisa Cancilleri, Francesco Petracchi, Tommaso Conforti


Volta a testimoniare i simboli universali di Firenze attraverso nuove interpretazioni letterarie e visive operate da un ispirato gruppo di autori e dall'illustratore Francesco Petracchi, l'opera ha la forza di costruire nuove immagini che siano emblematiche del valore dell’arte e della cultura. Si desidera utilizzare l’imperdibile appuntamento con la storia legato ai 150 anni di Firenze capitale d'Italia per innovare la comunicazione della fiorentinità creando una nuova iconografia della memoria collettiva e dell’immaginario di Firenze nel mondo. Il tema è la stessa città di Firenze come luogo in cui si stabilisce un patto tra passato e futuro. Questa convenzione ha bisogno di una continua rielaborazione in quanto niente in una città rimane immutabile. Ogni sua realtà è soggetta a continui cambiamenti: rimane tuttavia fondamentale non cancellare mai completamente i ricordi lasciati dalla storia. Firenze è un prototipo di città tra passato e presente ed i suoi abitanti cercano entrambi gli aspetti, è il luogo in cui si stabilisce un patto tra generazioni.

Gallorosso
2015 Firenze
www.gallorosso.net

 
FIORENTINA 1926-27. LE ORIGINI

Massimo Cecchi, Filippo Luti, ANDREA CLAUDIO GALLUZZO, Roberto Vinciguerra, Salvatore Cirmi, Gianfranco Lottini, David Bini, Massimo Milani, Franco Cervellati, Paolo Crescioli, Rigoletto Fantappiè


La tenacia di un Uomo coraggioso, il marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano, ha unito sotto un’unica bandiera del football due parti fiorentine contrapposte da rivalità decennali. Nel 1926, tra mille difficoltà e ostacoli, vede la luce la nostra Fiorentina che a distanza di novant’anni seguita a far trepidare il cuore di chiunque ami la città di Firenze e ogni sua forma di espressione artistica e culturale. Il volume ripercorre in maniera rigorosamente scientifica e documentata la genesi del Club, del suo debutto su palcoscenici nazionali e internazionali e della sue prime vittorie e sconfitte, come è naturale nel modo dello sport. Troverete i tabellini corretti di tutti gli incontri della prima stagione 1926-27; tutti i dati anagrafici dei protagonisti, dai giocatori, ai tecnici, ai dirigenti; tutte le date ricostruite maniacalmente dai nostri ricercatori e tutta la storia dell’evoluzione del football fiorentino. Ma, soprattutto, troverete le emozioni di oltre centocinquanta splendide immagini che vi riporteranno a un football antico, per certi versi apparentemente buffo, ma autentico come il genuino e disinteressato desiderio del marchese di far emergere Firenze nello sport.

Museo Viola
2015 Firenze
www.museoviola.it

 
BAMBINI VIOLA

Francesco Petracchi, Paolo Mugnai, Barbara Conti, ANDREA CLAUDIO GALLUZZO, Stefano Rosi Galli, Massimo Cecchi, David Bini

Opera collettiva del Museo Fiorentina, "Bambini Viola" è ciò che avremmo voluto avere tra le mani ed ascoltare la voce dei nostri genitori da piccoli. Un giorno la manona del nostro babbo ci accompagnò in un posto dove c’era tanta gente che trepidava per dei giocatori in maglia viola. La televisione in bianco e nero con soli due canali ci regalava divise e ambienti circostanti dal cromatismo difficile da distinguere. La nostra squadra era viola e il prato verde ci dicevano. Facile immaginarlo ma vederlo fu un’illuminazione, un’esplosione di colori neanche minimamente vicino a ciò che ci aspettavamo. Eravamo stati preparati ad amare la nostra squadra esattamente come la nostra Città, i suoi monumenti, le sue viste, i suoi vicoli, i suoi ponti. Ai racconti del nostro babbo di Montuori, Hamrin, De Sisti ed Albertosi oggi che siamo a nostra volta babbi e mamme possiamo sostituire questo bellissimo libro il quale, in un’ottica tutta fiorentina, spiega "Come educare tuo figlio alla corretta fede calcistica" e si rivolge, infatti, a tutti i bambini. Le preziose illustrazioni di Francesco Petracchi offrono l’assist smarcante alla fantasia di ciascuno attraverso le immagini di una storia viola grande e tutta da raccontare. Piccole gemme in rima di Firenze e Fiorentina, tra notazioni storiche e quiz, personaggi e soprannomi, episodi e dati numerici, dove la leggenda talvolta supera la realtà perché più che il fatto ciò che conta davvero è il sentimento e quello è vero. E, come l’infanzia, rimane per sempre.

Museo Viola
2012 Firenze
www.museoviola.it

 
L'ANTICA PALESTRA DEI FIORENTINI A VITA NUOVA RESTITUITA
ANDREA CLAUDIO GALLUZZO, Paolo Crescioli, Arianna Martinelli

Image
 
In una stagione di crollo verticale dell'attenzione per i temi della tutela dei beni culturali: una caduta sancita dal massiccio taglio delle risorse pubbliche, dal continuo calo degli investimenti privati ed altri segni di pesante degrado, assumono particolare valore meritorio gli episodi positivi e costruttivi. Attraverso il presente saggio si celebra un magnifico passato donando piena luce al restauro del Refettorio Nuovo del convento domenicano di Santa Maria Novella, per tutti semplicemente la sede della gloriosa Palestra Ginnastica Fiorentina Libertas. Si desidera ardentemente illustrare ciò che per lungo tempo è rimasto nell'ombra. Di fatto l'impegnativa opera di recupero e ricostruzione, ricca di sviluppi e scoperte, si colloca nel più ampio e plurisecolare restauro del complesso dell'intera basilica di Santa Maria Novella, e si concentra sui momenti cruciali del percorso secolare della più antica e gloriosa palestra di Firenze, una delle due società che, nel 1926, hanno dato vita all'Associazione Calcio Fiorentina. In questo scritto si riscontra il valore paradigmatico del restauro di uno spazio, di un ambiente tanto calato nella storia religiosa, civile e sportiva della città di Firenze.

Museo Viola
2012 Firenze
www.museoviola.it
 
CANZONIERE D'OMBRA

ANDREA CLAUDIO GALLUZZO

Image 

Il Canzoniere d'Ombra è una raccolta dal gusto crepuscolare che comprende quarantaquattro componimenti espressi nella forma di canzone. La maggior parte delle rime del Canzoniere d'Ombra è d'argomento amoroso, alcune hanno carattere religioso o politico.

Gallorosso
1988, Firenze
www.gallorosso.net

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4