FIORENTINA 1926-27. LE ORIGINI

Massimo Cecchi, Filippo Luti, ANDREA CLAUDIO GALLUZZO, Roberto Vinciguerra, Salvatore Cirmi, Gianfranco Lottini, David Bini, Massimo Milani, Franco Cervellati, Paolo Crescioli, Rigoletto Fantappiè


La tenacia di un Uomo coraggioso, il marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano, ha unito sotto un’unica bandiera del football due parti fiorentine contrapposte da rivalità decennali. Nel 1926, tra mille difficoltà e ostacoli, vede la luce la nostra Fiorentina che a distanza di novant’anni seguita a far trepidare il cuore di chiunque ami la città di Firenze e ogni sua forma di espressione artistica e culturale. Il volume ripercorre in maniera rigorosamente scientifica e documentata la genesi del Club, del suo debutto su palcoscenici nazionali e internazionali e della sue prime vittorie e sconfitte, come è naturale nel modo dello sport. Troverete i tabellini corretti di tutti gli incontri della prima stagione 1926-27; tutti i dati anagrafici dei protagonisti, dai giocatori, ai tecnici, ai dirigenti; tutte le date ricostruite maniacalmente dai nostri ricercatori e tutta la storia dell’evoluzione del football fiorentino. Ma, soprattutto, troverete le emozioni di oltre centocinquanta splendide immagini che vi riporteranno a un football antico, per certi versi apparentemente buffo, ma autentico come il genuino e disinteressato desiderio del marchese di far emergere Firenze nello sport.

Museo Viola
2015 Firenze
www.museoviola.it