Scura è la notte

Tanto non servirà niente. A niente. Non serve mai negare l'evidenza, fuggire dalla realtà. Anche se fa male, anche se non passiamo bene ad ammetterla è davvero preferibile una scomoda verità ad una squallida menzogna. Perché non è così che ci si prende cura dell'amore più grande, se lo è, della persona più importante, se lo è, e non è così che ci si rapporta col passato se si tiene al presente ed al futuro.

Leggi tutto...
 
Firenze città grande e ricca

L'arroganza è figlia dell'insicurezza e dell'ignoranza. Chi è sicuro delle proprie capacità non ha bisogno di essere arrogante, le sue virtù si esprimono senza necessità di forzarne l'espressione. L'arroganza è un vizio del carattere che investe tutto l'uomo; la presunzione è un'opinione falsa, un'illusione dell'animo che rischia di rendere spregevole tutto ciò che si crea. Marchionne ha messo e mette sovente insieme i caratteri della presuzione e dell'arroganza; nella prima è ardito, nella seconda è audace e sfacciato.

Leggi tutto...
 
Il Cristo della Grata
Nell’autunno del 2011 un provvidenziale destino mi ha fatto conoscere il maestro Claudio Sacchi, allievo prediletto di Pietro Annigoni, il quale mi ha permesso di affidargli, nella primavera del 2012, la realizzazione di un’opera d’arte sacra che avesse per oggetto il Signore Gesù nella dimora della mia famiglia. Il maestro Sacchi, dopo aver concluso la pala d’altare dedicata a San Casto nella Cattedrale molisana di Trivento nel luglio 2012, ha compiuto con tecnica ad encausto, l’opera immediatamente denominata come il “Cristo della Grata” tra mercoledì primo e domenica cinque agosto, nel giorno della ricorrenza della Madonna della Neve.
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 17 di 31