Cambio

Tutto cambia. Tutto è impermanente. Io sono energia. Io cambio, gli altri cambiano. Nessuna certezza, mai. Spesso non mi rendo conto dei cambiamenti, nemmeno dei miei. Prenderne coscienza già mi cambia. E avviene un miracolo che mi rende capace di trasformare la realtà. Acquisire consapevolezza dona forza, conferisce il potere di lasciare andare quel che non interessa più, la capacità di staccarsi, sorridendo, da qualsiasi cosa o persona, di coltivare ciò che fa crescere, che fa costruire, anche attraverso la sofferenza, e di abbandonare ciò che inaridisce, che provoca inutile dolore, che rende sterili, improduttivi, magari attraverso l’inganno di superficiali e momentanee gratificazioni. Tutto quello che vale, tutto ciò che migliora comporta sacrificio, impegno e sudore. La responsabilità stanca testa e gambe ma rende fieri, fa rinascere a nuova vita ma solo dopo aver versato lacrime e sangue. Solo questa consapevolezza rende liberi e forti. Serve il coraggio di guardarsi dentro e affrontare la realtà, fino in fondo. Si, è possibile trasfromare la notte in giorno.

Andrea Claudio Galluzzo