Sfida

Se dobbiamo morire non sia come animali braccati, non sia senza gloria. Intorno a noi abbaiano cani affamati. Si prendono gioco del nostro destino maledetto. Se dobbiamo morire, moriamo nobilmente. Che il nostro prezioso sangue non venga versato invano. I mostri che sfidiamo siano costretti a onorarci. Affrontiamo il nemico senza paura anche se in inferiorità numerica. Andiamo coraggiosi in fronte alla morte. Davanti a noi la tomba è pronta. Sfidiamo il branco omicida e codardo attaccando. La morte combatte con noi.

Andrea Claudio Galluzzo