La vita non ha pietà
La vita non ha pietà. Puo fare così male da dilaniare lo spirito più saldo. Ti regala un respiro lento e pesante. Vivere vuol dire amare. Amare vuol dire ferirsi. Chiunque abbia amato porta una cicatrice. Io ne ho tante e devo ringraziare solo me stesso: me le sono cercate e meritate tutte. Le porto come porto i miei tatuaggi: con convinzione. Le ferite sono il nostro specchio. Ogni tanto me le guardo e ne sono quasi orgoglioso. Sono i cardini su cui ci poggiamo quando il tempo passa e fa dimenticare tutto il resto, tutto il bene e tutto il male. Sono i segni che tracciano il percorso, spesso molto doloroso, del nostro vivere privato. Ricordiamo di esser vissuti perché le abbiamo addosso; perché ci pungono da dentro. Oggi mi fanno tutte male e quella ancora aperta è lì che sanguina…
Read more...
 
Cento anni di Montanelli
Cento anni fa, il 22 aprile del 1909, l’anno di immissione in commercio delle prime macchine da scrivere portatili, nasceva a Fucecchio, in provincia di Firenze, Indro Montanelli, giornalista dallo stile unico, carismatico, ottimo scrittore e colto storico. Seguì il padre, preside di Liceo, nei suoi spostamenti a Lucca, Nuoro e Rieti, ove frequentò il Liceo, dando inizio a una vita straordinaria e avventurosa. Laureatosi in Giurisprudenza, iniziò a scrivere su riviste e periodici divenendo amico di Longanesi e Prezzolini; passò poi a lavorare come reporter di prestigiosi giornali esteri.
Read more...
 
Esiodo, il poeta e il potere
La Teogonia, cioè la "nascita degli dei" è un poema didattico, nel quale Esiodo raccoglie e rende sistematico un complesso di miti e tradizioni orali concernenti le divinità. Il mondo divino, come già nei poemi omerici, rispecchia la cultura e la gerarchia del mondo umano. Ma Esiodo riflette in prima persona sulla sua funzione, che è metaforicamente adombrata nel suo rapporto con le Muse, come viene descritto nei primi cento versi della Teogonia.
Read more...
 
More Articles...
<< Start < Prev 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Next > End >>

Page 23 of 32