Solo la Verità

Le idee bianche che ho confuso con le nuvole gonfie di pioggia, le speranze verdi che ho cullato in troppe illusioni, i pensieri azzurri che ho liberato ai primi voli, i versi rossi che ho scritto con l'inchiostro del cuore. Le troppe parole senza colore che ho scritto e pronunciato. Sono qui, davanti a me, già vecchio, con la luce del sole sui sogni tersi che ho fatto. Qui ad osservare i raggi accecanti del plenilunio.

Ho vissuto solo un momento nell'arco di un tempo inesistente. Poi il nulla. Solo la Verità è apparsa reale nella mia vita, solo l'Amore luminoso di Cristo ha dato senso ad ogni respiro, ad ogni battito del cuore. Tutto il resto si è inabissato in quel mare oltre l'orizzonte, nascosto nel buio dall'anonima tela che mi ha incollato le mani mentre reggevo la mia vela strappata dal vento.


Andrea Claudio Galluzzo