L'amore non conosce morte

L’amore non muore mai. Chi ama ed è amato non conosce morte perché l'amore abita la dimensione dell'immortalità, supera i confini del tempo e dello spazio. L’amore risorge, non ammette sepoltura. Fugge dalle sbarre delle prigioni, sfugge dai lazzi e dagli insulti, ride delle minacce e dei divieti, delle regole e delle convenzioni.

L’amore scavalca le barriere, scala le montagne, attraversa i ponti, salta fossati e mura, apre ogni serratura e spalanca ogni porta. L’amore non muore mai. Si allontana e ritorna come la risacca e, come il mare, torna fresco e trasparente brillando negli occhi di ogni creatura. Amare è la vera vita. Il desiderio di dare e ricevere amore rende tutto vivo e bello. L’Amore non conosce morte. Vive per sempre. Fa sberleffi alle lapidi e alle tombe. L’amore nasce in Cielo, vive di eternità.


Andrea Claudio Galluzzo